Categoria: News

Luce della Pace 2017

La nostra vita è una ricerca continua della pace?

“…e la pace di Dio, che sorpassa ogni intelligenza, custodirà i vostri cuori e i vostri pensieri in Cristo Gesù.” Fil 4,7

L’edizione 2017 (ventiduesima in Italia) della Luce della Pace da Betlemme prende il via con questo motto.

 

Orari dei Treni

Sono stati pubblicati i primi orari dei treni in gran parte provvisori.

Dateci una occhiata e individuate sulla mappa la stazione più vicina a voi.

Le adesioni si apriranno fra qualche giorno una volta che avremo conferme su alcune tratte.

 

Eventi organizzati da voi

Se avete già organizzato qualche evento pubblico sul vostro territorio non esitate a pubblicizzarlo sul sito.

 

Vienna

Alla cerimonia internazionale di Vienna prevista presso la Chiesa di San Francesco d’Assisi il 16 dicembre parteciperà una delegazione composta da Agesci e FSE del Friuli Venezia Giulia insieme al nuovo Ambasciatore d’Italia in Austria Sergio Barbanti a cui auguriamo di cuore buon lavoro.

 

Cartolina 2017 – in marcia per la Pace

Jean Claudio Vinci firma la cartolina del 2017 della Luce della Pace da Betlemme. Una illustrazione che raccoglie tutte le branche in marcia per diffondere la Luce della Pace da Betlemme e portarla dove ce n’è più bisogno.

La nostra vita è una ricerca continua della pace?

La cartolina sarà presto disponibile per gli ordini sul sito.

Jean Claudio Vinci nasce in Sardegna nel 1980. Armeggia fin da piccolo con matite e pennarelli e attualmente lavora come illustratore nell’editoria per ragazzi (Einaudi, Mondadori, Editoriale Scienza, Fiordaliso, San Paolo Edizioni, Paoline)  e nel mondo del fumetto (Editoriale Aurea, Gaghi Editore, Studio Renoir). Dal 2000 collabora come illustratore con Scout Avventura, testata ufficiale dell’Agesci.

Custodia Sociale Municipio 7 – Milano

Il servizio di Custodia Sociale Municipio 7, è un servizio del Comune di Milano, settore Politiche Sociali.
E’ un servizio che sul territorio segue e sostiene situazioni di fragilità e attiva le reti presenti per poter creare coesione sociale e attivare progetti che possano essere da supporto ai cittadini.
Sul territorio sono presenti, vari spazi di socialità, organizzano feste e realizzano progetti con associazioni, il CPS Bonola e volontari delle parrocchie.
Nello specifico, in questi anni, è stato supportato dalla collaborazione della Sig.ra Gisella Torretta e gli altri volontari dell’associazione MASCI, il loro contributo è stato sempre prezioso.
Con l’inizio di questo nuovo progetto, l’apertura di una nuova Biblioteca condominiale e condivisa in Via Giovio 24, si vuole maggiormente rafforzare questo legame, fatto da una comunanza di obiettivi, valori ed energie.
I Custodi Sociali sono inseriti nel circuito Biblioteche Condominiali e condivise del Comune di Milano Settore biblioteche, responsabile la Dott.ssa Borsari e all’interno del programma di Bookcity quest’anno organizzano due eventi.
Il Giovedì 16 novembre alle 15.00 ci sarà l’inaugurazione della nuova biblioteca condominiale condivisa nello spazio di socialità di via Giovio 24, aperta grazie alla collaborazione del Masci. Il venerdì 17 alle 17.00 un autore presenterà il suo libro nella biblioteca condominiale e condivisa di via Pastonchi 2. In allegato le locandine degli eventi.
Colgo l’occasione per informarLa che il Corriere della sera domenica 12 novembre, ha parlato delle nostre iniziative della Rete Biblioteche Condominiali per Book City. e un giornalista della testata online redattoresociale.it ha realizzato un articolo.
in allegato volantino conoscitivo servizio e logandine eventi.

LOCANDINA Bookcity Pastonchi
locandina Custodia Sociale zona 7 bozza corretta – 2017
LOCANDINABookcity Giovio

STA PER INIZIARE L’OPERAZIONE CENSIMENTI 2018

Carissimi, in attesa delle consueta mail da parte delle segreteria nazionale con tutti i dettagli operativi,
vi comunico che da lunedì 22 ottobre sarà possibile accedere alla procedura dei censimenti on-line (www.mascicensimenti.cloud) per rinnovare l’adesione al Movimento per il 2018.
La procedura è rimasta sostanzialmente invariata.
Sono uguali agli scorsi anni anche le quote in euro da pagare che mi permetto di riepilogare:
Singoli: 40,00 euro (al nazionale) + 6,00 euro (al regionale) = tot 46,00
Coniugi: 65,00 euro (al nazionale) + 6,00 euro (al regionale) = 71,00
(ricordo che al consiglio regionale fatto in data 12/02/17 a Busto A. abbiamo deliberato che per i coniugi il contributo regionale passa da 12 a 6 euro)
Le quote di Comunità sono le stesse degli anni scorsi. Le nuove comunità che si censiscono per la prima volta NON devono pagarla
Vi rivolgo due calorosi inviti:
1. controllate (e aggiornate, se necessario) la schermata “anagrafica” sulla quale sono riportati tutti i dati relativi ai singoli censiti. E’ importante che i dati lì riportati siano completi e aggiornati.
2. procedere ai censimenti entro il 31 dicembre. Rispettare questa data consente a tutti:
di avere la copertura assicurativa senza nessuna interruzione
di semplificare la spedizione della rivista cartacea “Strade Aperte”
Lascio al buon Mariano, come sempre, la gestione dei censimenti, l’assistenza nella fase di inserimento e il ricordarvi le coordinate bancarie alle quali inviare la quota regionale. Come gli scorsi anni durante il consiglio regionale del 18 novembre vi rispiegherà come fare il tutto.
Grazie a tutti

2017.08 – Regalonga

Riceviamo dalla Comunità di Cassano d’Adda la documentazione della splendida avventura vissuta questa estate: la pagaiata da Cassano d’Adda a Goro percorrendo Adda e Po in canotto con la sola forza delle braccia.
Date le dimensioni del file, si consiglia di scaricare il file sul proprio computer e di aprirlo successivamente con il player video VLC.

Video Regalonga

© MASCI Regione Lombardia