Ma l’Assemblea elettiva 2020?

Carissimi Adulti Scout lombardi,
nella mia precedente comunicazione, in cui vi annunciavo la sofferta decisione di rimandare la Route Regionale 2020 di un anno, accennavo anche al “problema” che io il 14 maggio di quest’anno concludo il mio secondo ed ultimo mandato come Segretario Regionale.
Diventa di conseguenza necessario scorporare l’Assemblea elettiva 2020 dalla Route e trovare un modo per svolgere le nostre elezioni e scrutinare i voti.

Confrontandomi con la Segreteria, abbiamo pensato:

  • che fosse importante rispettare la democrazia del Movimento e quindi di inviare nelle prossime settimane le schede elettorali a tutte le Comunità come previsto;
  • di chiedere a tutte le Comunità di convocare un raduno entro il 30 settembre 2020 (immaginando che dopo l’estate sarà permesso riunirsi in piccoli gruppi e con qualche precauzione), per divenire seggio elettorale (come previsto dal nostro regolamento regionale), votare e spedire a Mariano tutte le schede usate e non (ricordo che gli assenti in tale occasione NON possono delegare nessuno), oppure conservarle, per consegnarle direttamente il giorno dello scrutinio.

Ma l’assemblea regionale 2020?
Abbiamo pensato di attendere il mese di ottobre e vedere come sarà possibile muoversi…
Se potremo viverla, seppure con qualche accorgimento, bene!
Se invece ci saranno tante e tali restrizioni da impedirci di incontrarci tutti, allora la faremo PER DELEGATI, ovvero con i soli magister o una persona da questi nominata e se non saranno permessi nemmeno gli assembramenti fino a 50 persone, allora troveremo il modo di “incontrarci” virtualmente tramite una piattaforma già identificata.

A tale scopo, nelle prossime settimane la segreteria contatterà tutti i Magister, per cominciare la loro formazione su questo strumento, guidandoli dolcemente, ma in modo deciso, in un percorso che li porterà ad effettuare, dapprima videoconferenze di area, per poi vivere un consiglio “virtuale” ufficioso entro l’estate.

I relativi dettagli saranno inviati a breve a tutti i Magister.

Nella speranza di essermi espresso chiaramente, vi saluto e vi abbraccio tutti

Giorgio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: